Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto

Torniamo a un amatissimo da me scrittore, Paolo Coelho!

“Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto” è un bellissimo libro pieno di emozioni…

Leggendo la storia, scopriamo come può cambiare la vita e la personalità di una giovane fanciulla quando si decide a seguire un nuovo percorso insieme ad un amico d’infanzia. Nel suo viaggio non mancheranno le nuove scoperte, come l’amore per tutto quello che ci sta intorno, non mancheranno gli incontri con persone affascinate da altre religioni e con la Natura in tutte le sue splendide forme.

Non è facile per una donna cambiare la monotonia dei suoi giorni e a buttarsi in nuove esperienze del tutto inaspettate, in mezzo a nuove sfide.

Il percorso dei protagonisti è pieno di nuove avventure, accompagnati dagli “umori” diMadre Natura. La descrizione della pioggia nelle righe di questo libro trasmette voglia di starci sotto, di godere delle meraviglie che ci circondano, di gioire come dei bambini sotto le gocce che scendono dal cielo!

Durante tutta la lettura non sai cosa aspettarti, la descrizione dell’amore è bellissima, passo per passo come ci si innamora e leggi con piacere in attesa di arrivare al momento in cui le due anime si uniscono. In amore e in guerra tutto è lecito, per questo la protagonista rischia di sconvolgere tutta la sua esistenza per riuscire a stare insieme alla persona amata.

Tra sfide e piaceri la fine di questo libro è comunque una sorpresa, la protagonista si è seduta ed ha pianto!

Infine devo ringraziare una mia carissima amica per avermi prestato questo libro, vale la pena leggerlo!

Info

Da piccola non volevo leggere. Dicevo che la letteratura e' noiosa e che c'erano un sacco di attivita' divertenti... Allora perche' perdere tempo leggendo? Tutto cambiò quando fui costretta a leggere un libro per la scuola che ho trovato (stranamente) davvero interessante. Da allora pensai che forse si possono trovare anche romanzi interessanti, senza pero' "applicarmi" troppo! Cambiai decisamente parere quando scoprii Paolo Coelho, che, con il suo modo affascinante di scrivere, mi ha catturata nel mondo dei libri. Oggi leggere e' un immenso piacere che, come dicono, nutre l'anima! Spero che anche a voi piaccia leggere e se cosi' non fosse, vorrei farvi cambiare idea!

Pubblicato su Paolo Coelho

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

The Misfortune Of Knowing

Books, Writing, & the Law

no! no! no! e no!

delirii e passioni di Akiro e Imaginaria (cinema, libri, musica, news, e... no! no! no! e no!)

Affamati di libri

Reading... loving it!

Nerdy Book Club

A community of readers

DOCIT

From the Documentary Practice and Visual Journalism program students at the International Center of Photography in New York.

agendadiviaggio

Appunti e immagini di viaggio - Travelblog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: